Vola Volè Cococciola vino biologico

9,50 €
Tasse incluse

Le uve sono raccolte a mano a metà settembre quando l’uva ha un tenore acidulo che garantisce la freschezza al vino. I lieviti di fermentazione sono indigeni selezionati sulla flora del territorio e legati alla sua biodiversità.

La fermentazione viene condotta a temperatura controllata.

La maturazione a fine fermentazione sulle buone fecce fa acquisire toni complessi e importanti.

Quantità

Denominazione: Terre di Chieti Cococciola IGP

Uve: Cococciola minimo 85%

Zona di coltivazione: Colline di Chieti – Pendici della Maiella

Origine del vitigno: Le sue origini sono ancora oggi incerte, anche se da secoli è presente nel patrimonio ampelografico dei vitigni autoctoni abruzzesi. È coltivata quasi esclusivamente nella provincia di Chieti e in poche zone del teramano. Seguendo gli itinerari della transumanza, si è diffusa in alcune località del nord della Puglia.

Suolo: Medio impasto – calcareo

Altimetria ed esposizione: Orsogna 432 s.l.m.

Età dei vigneti: 15-20 anni

Sistema di Allevamento: Pergola abruzzese

Vendemmia: Manuale

Vista: Giallo paglierino tenue con riflessi verdognoli.

Olfatto: Bouquet delicato floreale, agrumato con note erbacee molto intriganti.

Gusto: Al palato è agrumato, sapido, fresco. Si caratterizza per una spiccata acidità.

Abbinamento consigliato: Da bere come aperitivo, ma anche in abbinamento ad antipasti a base di pesce, primi piatti non speziati, pesci al vapore.

Temperatura: 9-11°C

24 Articoli