Vola Volè Cerasuolo vino biologico

8,50 €
Tasse incluse

Vendemmiato a mano, a differenza della vinificazione in rosso normale non è necessario raggiungere maturità fenoliche complete, per cui è meglio basarsi sulla maturità tecnologica in modo da ottenere il grado zuccherino desiderato e la giusta acidità; tuttavia è bene non anticipare troppo il momento della vendemmia per evitare di ottenere prodotti erbacei, aspri e non al massimo del corredo aromatico. Le uve vengono vinificate “in bianco” (cioè senza contatto con le bucce).

I lieviti di fermentazione sono indigeni selezionati sulla flora del territorio e legati alla sua biodiversità.

La fermentazione viene condotta a temperatura controllata.

La maturazione a fine fermentazione sulle buone fecce fa acquisire toni complessi e importanti.

Quantità

Denominazione: Cerasuolo D’Abruzzo DOP

Uve: Montepulciano 100%

Zona di coltivazione: Colline di Chieti – Pendici della Maiella

Origine del vitigno: Il Montepulciano è un vitigno autoctono del centro Italia ed in particolare della zona tra Marche e Abruzzo. A testimonianza di ciò ci sono diversi documenti risalenti al 1700. In particolare, la terra nativa di tale vitigno sembra essere Torre de’ Passeri in provincia di Pescara.

Suolo: Medio impasto – calcareo

Altimetria ed esposizione: Orsogna 432 s.l.m.

Età dei vigneti: 20-25 anni

Sistema di Allevamento: Pergola abruzzese

Vendemmia: Manuale

Vista: Colore rosa ciliegia intenso e brillante

Olfatto: Fragranze di lamponi, melagrana e toni balsamici. Netta sapidità e sensazione tannica dimostrando la grande vitalità del vino

Gusto: Attacco gustativo impetuoso con note fruttate e floreali legate a un tannino presente, ma ben integrato. Il nerbo acido lo rende scalpitante e fresco

Abbinamento consigliato: Perfetto per accompagnare antipasti e zuppe di pesce, primi di pastasciutta, formaggi delicati, arrosti purché leggeri e piatti non impegnativi come la pizza.

Temperatura: 12-14°C

24 Articoli